Sperlari per il sociale: dal 2014 tutti i prodotti al cioccolato utilizzano cacao da agricoltura sostenibile UTZ

Settembre 2014

Sperlari, dal 1836 simbolo del prestigio e della qualità della migliore tradizione italiana nell’arte dolciaria, ha deciso di aderire al programma UTZ, che interessa le coltivazioni di cacao di cui si approvvigiona Sperlari.

Sperlari, dal 1836 simbolo del prestigio e della qualità della migliore tradizione italiana nell’arte dolciaria, ha deciso di aderire al programma UTZ, che interessa le coltivazioni di cacao di cui si approvvigiona Sperlari. Dalla fine del 2014, infatti, tutto il cacao acquistato per l’assortimento di cioccolato Sperlari, dalle Granperle agli Zanzibar, fino ai Morbidelli, torroni e torroncini ricoperti, è certificato UTZ. Nella strategia di approvvigionamento di cacao, Sperlari - in linea con la scelta internazionale del gruppo Cloetta - crea una piattaforma per assicurare una materia prima di alta qualità, fornendo al tempo stesso agli agricoltori dell’Africa Occidentale la possibilità di sviluppare un business sostenibile, migliorando le loro condizioni di vita e di lavoro, nel pieno rispetto dell’ambiente. “Sebbene quasi il 70% del raccolto mondiale di fave di cacao arrivi dall’Africa Occidentale, gli agricoltori della zona devono affrontare quotidianamente gravi sfide economiche, sociali e ambientali: l’invecchiamento degli alberi di cacao, il peggioramento della fertilità del suolo, l’acquisto di fertilizzanti e di nuove piante.” afferma Giorgio Boggero, Amministratore Delegato di Cloetta Italia. “Grazie al programma UTZ, agli agricoltori viene offerta la possibilità di sviluppare il business e migliorare la produttività: in particolare, vengono insegnati loro i metodi di coltivazione più efficaci, che consentiranno di migliorare le condizioni di lavoro e di prendersi maggior cura dell’ambiente e delle proprie famiglie in modo sostenibile”. La scelta di aderire al programma cacao di UTZ, dunque, procura importanti vantaggi sia a Sperlari, che si rifornisce di un cacao di migliore qualità, contribuendo alla salvaguardia dell’ambiente e all’abolizione del lavoro minorile, sia a consumatori e distributori, che scegliendo Sperlari sostengono accanto all’azienda gli agricoltori africani. I prodotti coinvolti riportano sulle confezioni il logo UTZ cocoa - testimonianza tangibile dell’impegno di responsabilità sociale di Sperlari - che viene concesso al termine di un percorso di certificazione tenuto da enti appositi, istituti di certificazione indipendenti che verificano l’effettivo possesso dei requisiti stabiliti dal programma Cacao di UTZ.

Sperlari è leader nei mercati del torrone in stecche, dei torroncini e della mostarda e al secondo posto nel mercato delle caramelle (Moderna Distribuzione). Nata nel 1836 a Cremona, dove tutt’oggi hanno sede gli uffici direzionali e uno dei suoi quattro siti produttivi, Sperlari è attualmente uno dei marchi che fanno capo al gruppo Cloetta Italia. Grazie alla sua storia, il marchio gode di un’immagine consolidata, espressione di valori quali tradizione, qualità, prestigio, attenzione al consumatore e bontà del prodotto.

LEGGI ANCHE...

Novembre 2016

Festa del Torrone 2016: Sperlari festeggia i suoi 180 anni con la Festa del Torrone
Scopri di più

Settembre 2014

Sperlari per il sociale: dal 2014 tutti i prodotti al cioccolato utilizzano cacao da agricoltura sostenibile UTZ
Scopri di più