Spaghetti piccantini al torrone

  • Primi
  • Ricetta Salata
  • Facile
  • 10 minuti
Spaghetti piccantini al torrone
INGREDIENTI

PER 4 PORZIONI

  • 50 g di torrone Il Mandorlato Sperlari
  • 10 noci
  • 2 cucchiaini di pasta di acciughe
  • 1/2 o 1 peperoncino (in base ai vostri gusti)
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • 300 g di spaghetti
  • sale e pepe
IL TOCCO IN PIù

Un trucco per sbriciolare il torrone? Lasciatelo raffreddare in freezer per una ventina di minuti. Sarà meno appiccicoso e spezzettarlo con il coltello diventerà più facile.

PROCEDIMENTO
  1. Fate cuocere gli spaghetti in una pentola con abbondante acqua salata. Intanto, con l’ausilio di un mixer, riducete in tocchetti piccolissimi il torrone Il Mandorlato e disponetelo in un piatto. Aggiungete i gherigli di noce tritati finemente, i due cucchiaini di pasta d’acciughe,il peperoncino tagliato a pezzetti, il prezzemolo tritato, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Quindi, amalgamate il tutto con cura.
  2. Versate 6 cucchiai d’olio in un tegamino e mettetelo sul fuoco. Non appena l’olio è ben caldo, togliete il tegamino dal fornello, aggiungete il composto preparato in precedenza e mescolate velocemente usando un cucchiaio di legno.
  3. Quando gli spaghetti sono al dente, scolateli e conditeli con questo sugo. Un accorgimento importante: per garantire la buona riuscita della ricetta è meglio preparare il condimento solamente all’ultimo minuto, altrimenti tenderà ad “attaccarsi”.


Giulia Bincoletto, San Stino di Livenza (Venezia)



SCOPRI ANCHE...
  • Secondi
  • 15 minuti minuti
  • Facile

Sperlari Torrone Classico - Filetto di salmone allo zenzero

VAI ALLA RICETTA
  • Antipasti
  • 45 minuti minuti
  • Media

Sperlari Torrone Classico - Soufflé al formaggio di capra

VAI ALLA RICETTA